filosofia

Tra le sue più importanti riflessioni il sociologo canadese Marshall McLuhan sosteneva che “il medium è il messaggio”, ovvero che è il mezzo a produrre gli effetti sulla società, è lui a plasmarla e quindi è lui stesso il messaggio. Partendo dalla sua teoria ed adattandola al mio modo di vedere le cose, mi sento di affermare che senza contenuti comunicativi di valore, il medium è una scatola vuota, o peggio, confusaSe l’affermazione “è impossibile non comunicare” è il primo assioma della comunicazione, è anche vero che è possibile comunicare male. E i danni di una cattiva comunicazione possono essere deleteri non solo per le persone, ma soprattutto per le Aziende, che a quelle stesse persone garantiscono un lavoro.
Se vogliamo stare sul mercato, dobbiamo saperci stare bene.
Sapere cosa comunicare e come farlo a chi vorremmo diventasse nostro cliente è il primo passo. E possiamo farlo insieme.

masha f.

“Internet è un lavoro maledettamente serio, perché ha a che fare con le persone. Perché dietro ogni monitor c’è un individuo, non un cluster di target. E allora esercitatevi prima di tutto alle relazioni umane, quelle che vi consentono di mettervi alla pari con i vostri interlocutori. Il vostro atteggiamento è più importante del vostro sapere, perché ricordatevi: internet non significa nascondersi dietro una tastiera, ma affidare a ogni tasto il vostro modo di stare al mondo”.
– da “Le nuove professioni del web” di Giulio Xhaet –

masha fedele communication and media training

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: