“La tua chiave per il successo in un weekend”

Dunque, mi chiamano da un’azienda per promuovere un prodotto a dir loro strepitoso, e chi mi chiama dice anche che ha un piano ben preciso perché lui di marketing se ne intende.
In che senso “se ne intende”? Cioè, ha studiato marketing? Lavora nel settore? Si è laureato?
No, è che segue gli interventi di un certo Sig. XYZ qui su internet, e un paio di volte ha partecipato a quei corsi intensivi che questo signore tiene nei weekend.
“Ah, OK”.
E cosa insegna questo tizio nei weekend?
Praticamente a vender scarpe da tennis ai morti, e questi – a quanto pare – le comprano anche, senza batter ciglio. D’altronde, se son morti, non c’è ciglio che batte.
Così mi viene chiesto di applicare lo stesso tipo di MARKETING VINCENTE che lui attua nei suoi video e nelle sue conferenze tenute in sale più o meno sfarzose ed in perfetto stile Scientology. Non lo conosco se non per sentito dire, così inizio ad informarmi.

Dunque, il tizio parte da brevi video che stringi-stringi non dicono nulla ma che cercano di darti delle imbeccate su come “vendere meglio”, “vendere di più”, “fare di te stesso una persona di successo”, “concentrarti sulle cose che contano” e bla bla bla. Diciamo che lo scopo è farti compilare il form dove inserire il tuo indirizzo email, attraverso il quale poterti raggiungere con altri brevi video su come fare dell’ottimo marketing di te stesso e, come gran finale, farti abboccare all’esca grossa, ovvero l’iscrizione al “corso” – se così vogliamo chiamarlo – della durata di un weekend, nella sala di un Hotel di lusso o di un altro luogo illustre in una città che conta: il tutto per la modica cifra di 3.500 € a cranio. Sì, avete letto bene. TREMILACINQUECENTOEURO per SAPERE TUTTO DEL MARKETING e COME RISOLLEVARE LA TUA AZIENDA DALLA CRISI. Ah beh, certo, e poi la gente per cosa sta qui a lamentarsi se con 3.500 € può avere in mano le chiavi del successo e risolvere, ovviamente in un weekend, tutti i problemi legati alla propria attività? Cose da prendere a sberloni gente come Marchionne che non è andato a sentirlo in poltronissima! Eppure dicono che riesca a fare il tutto esaurito registrando anche 400 presenze a giro.

Mi faccio due conti e sento che devo capire meglio cosa racconta questo demiurgo di tutti i mali, così cerco tra i suoi video e scopro che non insegna le cose che si possono studiare sui libri delle Università, che non divulga nozioni che si basano su dati scientifici e statistici derivanti da studi provati o da istituti di ricerca certificati. No: utilizza definizioni dozzinali che portano come esempio se stesso – che a suo dire ce l’ha fatta – o fantomatiche aziende che seguono i suoi consigli e sono diventate imprese di successo. Per essere particolarmente incisivo utilizza poi uno stile particolare, con espressioni provocatorie e scurrili, dove afferma che se fallisci è perché non applichi il suo metodo, oppure sei semplicemente uno tra i tanti “coglioni che non capiscono un cazzo”, e lo dice mentre la telecamera lo inquadra a campo stretto e tu non riesci a vedere se effettivamente ci siano o meno quelle 400 persone che ti hanno raccontato (perché ne vedi forse 8) e ti chiedi come sia possibile che questo incassi cifre da capogiro per insultare la gente random.

A questo punto, una volta rifiutato l’incarico, ci tengo a dire una cosa anch’io, e siccome sono fatta di tutt’altra pasta la voglio dire gratis: 3500 € corrispondono più o meno a due anni di studio in un’Università qui in Italia, forse tre, e voi pensate davvero che in un weekend si possano imparare le stesse cose che l’Università insegna in due o tre anni? E se lo pensate, credete anche che i ragazzi che le frequentano siano dei cretini che non hanno ancora capito come vada davvero il mondo?

Vedete, il problema è che oggi viviamo in una società assurda, in cui si vuole tutto subito e senza fatica. Si vuole mangiare come porci e non ingrassare mai; si vuol imparare le lingue in pochi giorni semplicemente indossando le cuffiette mentre si dorme la notte; si vuol guadagnare senza lavorare, conoscere senza leggere, laurearsi senza studiare, essere persone smart e di successo con 3500 € spesi in un fine settimana. Per questo è facile incappare in falsi profeti che promettono di riuscire a tirar fuori i conigli dal vostro cilindro, salvo poi dirvi che se i conigli non escono è colpa vostra che non avete saputo mettere in pratica questi loro magici consigli.

E per questi magici consigli si è disposti a pagare, anche una cifra come 3500 €.

D’altronde, se ce ne chiedessero 35 di euro, tutti penserebbero ad una fregatura, ma con 3500 vuoi che non sia vero?

Ebbene, io non ci sto. Non posso insegnare ai miei ragazzi che si può imparare senza studiare, non posso mentire sul fatto che studiare richieda tempo, spesso fatica, e che a volte per tempo o per fatica non sarà affatto facile. Ma una cosa la prometto anch’io: che il tempo e la fatica saranno ripagati, anche se la vita poi andrà lo stesso come deve andare e il successo economico non arriverà mai. Perché quando studi, alla fine il miglior risultato sei tu. Tu, che da migliore, puoi vivere in modo migliore, nel tuo mondo migliore, dove la differenza non la fanno i conigli che vorresti uscissero dal tuo cappello, ma tutto il sapere che c’è nella tua testa.

– Masha f. –

Masha Fedele

Pinguino [a Batman]: “Rilassati, che te li cucino io i piagnucolosi, stupidi burattini di Gotham!”

One thought

  1. Approvo totalmente quanto hai scritto. La strada più facile non è mai la più breve. La fatica e il sudore ti faranno apprezzare i risultati e per arrivare in cima alla vetta invece di usare l’elicottero, è bellissimo arrivarci a piedi, un passo alla volta godendoti il percorso e osservando la natura intorno, scoprendo odori e suoni, imparando passo dopo passo…..

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: